5 anni in Svizzera: primo livello sbloccato! E ora?

Ciao a tutti e bentornati nel blog! Come si capisce dal titolo oggi è una giornata un po' particolare...niente per cui festeggiare ma piuttosto un'altra occasione per riflettere, tirare le somme e per leggere un libro "a tema". Esattamente 5 anni fa, l'11 febbraio 2016, mi sono decisa a lasciare tutto…

0 Commenti

Cime tempestose: il romanzo delle vacanze natalizie

"Le mie sofferenze peggiori a questo mondo sono state le sofferenze di Heathcliff e le ho sentite e patite tutte, una dopo l'altra, fin dall'inizio; se vivo, è per lui. Se tutto il resto scomparisse e restasse solo lui, continuerei a esistere; ma, se tutto il resto restasse e lui svanisse,…

0 Commenti

L’avversario di Emmanuel Carrère: un romazo-inchiesta.

"Impossibile pensare a questa storia senza immaginare che sotto ci sia un mistero, una spiegazione nascosta. Il mistero, però, è che non esistono spiegazioni, e che per quanto inverosimile possa sembrare, questo è ciò che è accaduto." È possibile provare a capire cosa passa nella testa di "un mostro"? È quello…

0 Commenti

La torta di mele e cannella di Mila Vasquez

Eccoci già arrivati all'ultimo appuntamento con Gustando la lettura per il 2020. Sembra incredibile ma sono già passati sei mesi da quanto ho pubblicato la prima ricetta ispirata ai libri! Non credo di avervi mai raccontato cosa si nasconde dietro Gustando la lettura e mi piacerebbe svelare questo segreto proprio oggi…

0 Commenti

Le Correzioni di Jonathan Franzen: un ultimo Natale a St. Jude.

" Si poteva anche schiaffeggiarlo sul polso per quelle parole, ma poi le avrebbe dette con la faccia, e si poteva anche sculacciarlo perché faceva smorfie, ma poi avrebbe parlato con gli occhi, e la correzione aveva dei limiti: non c'era modo, alla fine, si penetrare quelle iridi azzurre ed estirparne…

0 Commenti

Almarina di Valeria Parrella: nel carcere della libertà

"Il carcere è un dolore che non finisce, da cui non puoi mai distrarti. Chiunque varchi la porta di un carcere lo sa (e se non lo sa, lo sente) che sta passando da un'altra parte inconciliabile con la promessa che ci fecero da bambini: che la vita non avrebbe fatto…

0 Commenti

Dio di illusioni: l’esordio capolavoro di Donna Tartt!

"Bellezza è terrore. Ciò che chiamiamo bello ci fa tremare. E coa potrebbe essere più terrificante e più bello, per anime come dei greci o le nostre, che perdere ogni controllo? Strapparsi di dosso per un attimo le catene dell'essere, frantumare la contingenza del nostro io mortale?" Dio di illusioni è…

0 Commenti

Fine dei contenuti

Non ci sono più pagine da caricare