Ospiti speciali a villa Tallis

Immaginatevi una calda e afosa sera d'estate nel 1938, una bella casa di campagna e in sala da pranzo una tavola ben apparecchiata. Respirate l'aria polverosa e soffocante della sala da pranzo, rivestita in mogano, dai pesanti tendaggi e con le finestre bloccate e preparatevi a gustare una bella cena calda…

0 Commenti

Fine dei contenuti

Non ci sono più pagine da caricare